CHI SIAMO

Twenty Cent Anna MArion

Anna Marion

Twenty Cent Andrea Rossato

Andrea Rossato

Twenty Cent Alex Veronese

Alex Veronese

Twenty Cent Giorgia Munaron

Giorgia Munaron

LA NOSTRA IDEA DI ARTE

Twenty Cent nasce dall’idea di voler dimostrare come l’arte sia presente anche nelle piccole cose.

Ogni giorno, sovrastati dalla quotidianità, siamo sempre più incapaci di cogliere le piccole cose e i relativi messaggi in esse insiti. L’arte, al giorno d’oggi, appare ai più come una dimensione lontana, che difficilmente si apprezza se non si è disposti a usufruirne direttamente dai musei, non consci che invece essa è ovunque: lungo le strade, nelle copertine dei libri e perfino nel nostro portafogli. Se apriamo infatti il nostro portamonete ci accorgeremo che nel retro di ciascuna moneta figura una nota opera d’arte, la quale spesso ha segnato interi capitoli della storia dell’arte.

A noi, un pò per casualità, è capitato di soffermarci sulla moneta di 20 centesimi, sul verso della quale è raffigurata una delle opere più conosciute ed importanti del movimento futurista italiano: Forme uniche della continuità nello spazio di Umberto Boccioni. Ragionando sul valore di questo vero e proprio simbolo di un’epoca artistica, abbiamo deciso di creare Twenty Cent con l’obbiettivo di portare in luce tutto ciò che abbiamo sembra avuto sotto i nostri occhi e che non abbiamo mai apprezzato.

Tentiamo con questo nostro progetto di somministrare piccole pillole d’arte, scritte in forma semplice e scorrevole, in modo tale che chiunque possa apprezzarne il contenuto, indipendentemente dalla formazione o dal contesto in cui si trova potendo così volgere, anche per pochi minuti, il suo pensiero verso il mondo dell’arte.