EDITORS

Da marzo 2017 collaborano con noi nella redazione di stimolanti e curiosi articoli:

Adriana-Toninato-1-blackwhite

Adriana Toninato

Sono una studentessa di relazioni internazionali, appassionata d’arte, nata a Padova ed emigrata a Forlì. Segni particolari: la mia macchina fotografica ha un nome, Mardi; i lindor sono la mia vita; quando sono felice mi ascolto Nada-Senza un perché (se non avete ancora sentito questa canzone, vi invito a farlo!)

Consiglio per la vita: emozionatevi sempre!

NcwgcYlYR8WqteNjoCcyhA_thumb_192c

Alessandra Baggio

Trevigiana di nascita, cittadina del mondo. Laureata in Economia per i Beni Culturali all’università Ca’ Foscari di Venezia. Affascinata dalla creatività, dall’Arte, dalla musica e dal design: mi piace tutto ciò che scaturisce in me curiosità. Citando Aerin Lauder: “Always stay curious. Curiosity instills creativity.”

Alice-Salavolti-blackwhite

Alice Salavolti

Laureata triennale in Beni Culturali all’università degli studi di Trento sto ora frequentando il corso magistrale interateneo (Trento – Verona) in Arte.
Bisogna fare la propria vita, come si fa un’opera d’arte“. Osservo l’assunto dannunziano alla lettera: cinematografia, danza classica, letteratura e arti figurative sono per me passione e lavoro.

photo_2017-09-03_18-10-30

Angela Cortinovis

Laureata in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali all’Università di Ferrara. Sono una persona eclettica: musicista, amante delle moto sportive e degli animali. Citando Albert Einstein, “ Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso” ed è questa curiosità che cerco di comunicare con i miei articoli.

Annagiulia Santi

Annagiulia Santi

Laureata in Disegno industriale e Multimedia presso l’Università IUAV di Venezia, ora laureanda nella magistrale di Comunicazione visiva presso l’Università IUAV di Venezia. Sono sempre stata curiosa di ogni cosa fin da piccola poi crescendo ho capito quale fosse la mia strada. “La fantasia, l’invenzione e la creatività pensano, l’immaginazione vede” questo è quello che penso, se non hai immaginazione non puoi realizzare nulla.

Arianna-Borga-blackwhite

Arianna Borga

Neolaureata in storia dell’arte, di origine veneta ma trasferita a Firenze per amore (della città). Per me l’arte non ha confini, la apprezzo e la pratico in tutte le sue forme, visitando ogni genere di musei e di mostre, dipingendo, studiando danza classica… sotto la costante guida spirituale dei Queen e di David Bowie.

tcc

Asja Altinier

Nata a Vittorio Veneto nel ’94, laureata a Padova in Storia e Tutela dei Beni Artistici e Musicali, dal 2017 iscritta all’EGArt di Venezia. Allieva di Canto Lirico.

In sintesi? Posh, melomane, art lover.

Chiara-Bazzotti-blackwhite

Chiara Bazzotti

Veronese DOC, trapiantata nel padovano, sto concludendo i miei studi in Storia e Tutela dei beni artistici. Aspirante scultrice, amo sporcarmi le mani, creare, inventare, dare forma a tutte quelle cose folli che mi frullano in testa. Tre passione, oltre l’arte: la musica, la scrittura e le macchine d’epoca.

PastedGraphic-1 (1)

Elena Domenichini

Nata e cresciuta a Milano, sono laureata in Graphic Design & Art Direction presso la NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) di Milano. Attualmente lavoro come grafica freelance e come assistente di una curatrice di mostre.
Amo l’arte e il modo in cui riesce ogni volta a sorprendermi: dietro ad ogni opera c’è sempre una storia affascinante, che spesso però non viene raccontata. Appassionata di libri, viaggi, mostre e musei, in me è maturata la necessità di raccontare e condividere con le altre persone queste storie dimenticate e le emozioni che l’arte mi suscita.

IMG_20170914_011810_595

Fabio Zanchetta

Laureato in Storia dell’arte e specializzato in Beni storico-artistici presso l’Università di Padova, ho dedicato i miei studi a Simbolismo e arte veneta del primo Novecento. Oltre a cercare di sopravvivere nel mare in tempesta che è la vita post-universitaria di uno storico dell’arte, mi dedico allo studio dell’immagine nel senso più ampio possibile, cercando di svelarne sempre nuovi volti, dal cinema all’arte digitale. Amo scrivere perché lo considero il modo migliore per ordinare le idee.

13118930_689243304549165_7589600805561159561_n-blackwhite

Federica Arcoraci

Padovana di nascita ma di origini siciliane quindi terrona al nord e polentona al sud.
Laureata in Turismo dei beni culturali all’università di Padova e attualmente iscritta alla magistrale di economia dei Beni Culturali all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Appassionata di Arte, Cinema e letteratura, ma soprattutto di viaggi. Penso non ci sia nulla di più bello di svegliarsi sempre in un posto nuovo, le pagine di un buon libro, una bella camminata sulla spiaggia e la mia macchinetta fotografica per scovare dettagli. Torno a casa, alle mie radici, ma sono sempre pronta a ripartire, d’altronde citando Merz “Se la forma scompare la sua radice è eterna.

Francesca-Cucinotta-blackwhite

Francesca Cucinotta

Laureata in Beni Culturali e successivamente specializzata in Arti Visive presso l’Università di Bologna. Sono nata a Messina e, con la Sicilia nel cuore, trasferita in Emilia Romagna. Ho diverse passioni: la scrittura, l’arte, i viaggi e il buon cibo. Particolarmente attratta dalla Avanguardie storiche e le Neoavanguardie, adoro anche dipingere e dare spazio alla fantasia. Nell’approcciarmi all’arte, tengo a mente quanto detto da Damien Hirst: “L’arte è vera se capisci qualcosa dell’essere vivi che non avevi mai capito prima”.

Giulia-Di-Giacomo-blackwhite

Giulia Di Giacomo

Siciliana trapiantata a Firenze e laureanda in Storia dell’arte. Sono approdata tardi a questo genere di studi ma ho sempre coltivato interessi che potessero avvicinarmi ad ogni forma d’arte, fra cui la danza, il teatro e la scrittura. Credo nella cultura con la C maiuscola, l’unica degna di questo nome: quella che si rivolge e può arrivare a tutti. Scrivere, a prescindere da quale sia la destinazione delle mie parole, è per me da sempre una necessità quasi fisiologica.
Sono uno di quelli che per capire le cose ha assolutamente bisogno di scriverle.” (- Haruki Murakami)

13227088_10206446062815886_1060363638898900394_n

Giulia Fornaciari

Sogna di diventare un incrocio tra Julia Roberts in “Mona Lisa Smile” e Alberto Angela. A impedirglielo è principalmente la capacità di concentrazione di un furetto sotto anfetamine, ma ci sta lavorando mentre frequenta la magistrale in Arti Visive all’Università di Bologna, dopo essersi laureata in Beni Culturali a Ravenna. Irrimediabilmente nerd, divide il suo tempo libero tra mostre, libri d’arte, fumetti e gioco di ruolo: questo la rende perennemente indecisa su dove spendere i propri soldi, ma è convinta di risolvere ogni dubbio lasciandoli nei negozi di tè.

983614_10201906836262760_4711019333120581887_n

Giulia Sterpin

Amo tutto ciò che mi porta in profondità: lo studio, l’arte, l’apnea.
Laureata in Conservazione dei beni culturali a Venezia, sto cercando di trovare il mio posto nel mondo portando avanti la mia convinzione sul potere delle tre C: cultura, comunicazione, condivisione.

IMG_20170228_125828_161-blackwhite

Giulia Vitali

Laureanda in Storia e tutela dei Beni artistici e musicali dell’Università di Padova. Per me scrivere articoli significa trasmettere in pillole la mia passione per l’arte contemporanea e approfondire temi che mi incuriosiscono, perché non si smette mai di imparare.

Marta Angi

Marta Angi

Amante dell’arte, a tratti anche dipendente. Mi rigenero contemplando qualsiasi opera d’arte – come scrisse il genio Picasso “L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni“.
Laureata in conservazione dei beni culturali ed in storia dell’arte a Venezia, il mio amore per l’arte spazia dall’antico al contemporaneo e ritengo che l’arte sia presente ovunque in ogni sua piccola forma. Viaggi (in modalità backpacking), fotografia e meditazione sono elementi essenziali, oltre ad una grande passione per il vintage e per i templi buddisti in Asia.

Matilde-Ambrosini-blackwhite

Matilde Ambrosini

Laureata in beni culturali nella mia città, Verona, sto concludendo la magistrale in Storia dell’Arte presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Mi metto in gioco con Twenty Cent Art Group, scrivendo di ciò che amo. Vorrei fare di ogni articolo come una pagina di diario che racconta un po’ della mia passione, condividendola con chi avrà voglia di passare di qui.

18685334_1672761052743329_1014550295_n-blackwhite

Patrizia De Nardi

Blogger, filosofa ed aspirante web writer. Scrivo testi appetitosi, racconto storie che si mangiano con gli occhi. Amo i cactus e i fenicotteri rosa.

Ah, odio il pistacchio.